Blog

8 marzo: 3 cocktail per omaggiare la donna
Pubblicato il 02/03/2016

8 marzo: 3 cocktail per omaggiare la donna

Non solo rose, mimose e cioccolatini per celebrare l’8 marzo. Per festeggiare con un po’ di bollicine e drink, ecco 3 cocktail per omaggiare la donna.

Nata negli Stati Uniti nel 1909, la Giornata Internazionale della Donna, nasce non solo per omaggiare la donna e le sue conquiste in campo sociale, professionale, politico ed economico, ma anche per ricordare le violenze e i soprusi di cui le donne sono state vittime indifese.

L’8 marzo, quindi, si sceglie di renderle protagoniste e, come ogni anno, bar e locali, saranno presi d’assalto per feste scatenate e party a tema. Quindi, quale occasione migliore di questa celebrazione per preparare 3 cocktail per omaggiare la donna?

Ecco, di seguito, qualche divertente spunto per preparare drink colorati e spumeggiati per rendere la festa ancora più cool!

1. Cosmopolitan

Non si può certo parlare di cocktail per omaggiare la donna senza partire dal Cosmopolitan.  Del resto, come dimenticare la protagonista di Sex and The City, mentre sorseggia l’inconfondibile cocktail rosa? Considerato un “anytime drink”, il Cosmopolitan è uno dei cocktail più consumati, per il mix di sapori che arrivano al palato.

A base di vodka (50%), Cointreau (30%), succo di lime (20) e succo di cranberries (20%), prepararlo, è davvero semplice.

In uno shaker, versate ghiaccio, vodka, Cointreau, succo di lime e quello di mirtilli rossi. Dopo aver shakerato per qualche istante, versate il Cosmopolitan in una coppa da cocktail lunga e guarnite con una fetta di lime.

2. French 75

Indicato per una donna libera e indipendente, il French 75 è a base di gin (3 cl), succo di limone (1,5 cl) zucchero (1 cucchiaino) e champagne (6 cl).

Celebre per il mix di freschezza data dal limone e lo sprint dello champagne, la ricetta del French 75 appare, per la prima volta, all’interno del Savoy Cocktail Book.

Preliminarmente, spremete il succo di limone e filtratelo in modo accurato. Poi, riempite lo shaker con il ghiaccio, versate gin, zucchero e limone. Shakerate per 20 secondi, versate il tutto in un’elegante flûte e colmatelo di Champagne. Se desiderate dare un tocco di colore in più, guarnite con una fettina di limone oppure utilizzate dello Champagne rosé.

3. Manhattan

Ancora New York e ancora un cocktail che parla di fresco, di gusto e di nuove tendenze. Nato nel lontano 1874 al Manhattan Club di New York (da cui trae il nome), il Manhattan è uno dei più famosi cocktail a base di whiskey.

Per preparalo, non occorre altro se non whiskey, vermouth rosso, angostura e ciliegie al maraschino

In un mixing glass, mettete del ghiaccio, una goccia di angostura, il whiskey (5 cl) e il vermouth rosso (2 cl). Mescolate delicatamente, ponete una ciliegia sul fondo della coppetta e versate il cocktail, filtrandolo con lo strainer.

Champagne, Cointreau, whiskey e rum sono solo alcuni dei prodotti del vasto assortimento proposto dai Cash & Carry del gruppo Adhoc, indicati per preparare alcuni dei più famosi cocktail per omaggiare la donna e le sue virtù.

Quindi, adesso, non resta altro che aspettare l’8 marzo per festeggiare!

Vuoi consigliare questo articolo?
Condividilo sui social