Blog

L’evoluzione del take away italiano: dalla strada al digitale
Pubblicato il 27/07/2016

L’evoluzione del take away italiano: dalla strada al digitale

Dai fast food ai ristoranti di lusso il take away italiano si rinnova: il pasto adesso si ordina direttamente online e diventa sempre più social.

Il take away italiano si sta espandendo a macchia d’olio tanto che una delle ultime ricerche svolte mostra che un ristorante su due offre ai propri clienti il servizio di asporto.

Le abitudini sono cambiate, la vita frenetica non lascia il tempo per cucinare e soprattutto per pulire, così il pranzo o la cena viene consumato velocemente sul posto, per strada seduti su di una panchina o a casa sul divano, comodamente. Negli ultimi tempi in rete spopolano piattaforme o applicazioni per smartphone che offrono la possibilità all’utente di scegliere il ristorante preferito ed ordinare direttamente online ovunque ci si trovi, casa o ufficio, pietanze che vanno dalla pizza al giapponese ad una cena completa preparata da uno chef stellato. Queste applicazioni inoltre offrono la possibilità di lasciare recensioni sulla qualità del cibo, del servizio e della velocità di consegna. Una cosa è certa, gustoso ed economico, il take away italiano rispecchia da nord a sud cultura e tradizioni del Belpaese.

La pizza è sempre la più amata dagli italiani. Che sia a trancio, focaccia, classica o gourmet con ingredienti ricercati, resta il cibo da asporto più apprezzato in Italia. Ma la gamma di pietanze che vengono ora proposti come soluzioni take away è sempre più ampia: pescherie che offrono versioni più popolari ma pur sempre gustose di sushi, chioschetti che preparano mega toast farciti con prodotti bio e a km zero, paninoteche dove comporre il proprio panino scegliendo tra diverse qualità di carni e friggitorie che propongono non solo la semplice patatina fritta ma specialità della cucina regionale italiana.

Il fenomeno del take away italiano sembra dunque essere la nuova frontiera della ristorazione, gli italiani sono da sempre cultori del buon cibo, amano prepararlo e quando scelgono cibo da asporto vogliono il meglio.

Ovviamente i cash&carry Adhoc avvertono le esigenze del pubblico e proprio per questo lavorano per essere sempre al passo con i tempi e con le tendenze di mercato, ecco perché hanno deciso di dedicare particolare attenzione a tutti coloro che del take away e dello Street Food ne fanno una professione. Una serie di prodotti dedicati: dalle farine ai pelati per preparare la già menzionata pizza on the road, panini di ogni genere per i classicissimi hamburger o hot dog, ovviamente immancabili le salse da condimento e i formaggi di vario genere, su tutti il Cheddar.

Ma oltre alla gamma di prodotti e materie prime, come sempre Adhoc offre ai propri clienti prodotti genuini e di alta qualità, perché non importa dove mangi, ma quel che mangi.

Vuoi consigliare questo articolo?
Condividilo sui social